Articolazioni utilizzate quando lancia un baseball

Anche se i brocche di baseball sono rinomati per le loro frequenti lesioni invalidanti del gomito e delle articolazioni della spalla, una forma adeguata per evitare queste ferite richiede che utilizzi la maggior parte delle articolazioni mobili nel tuo corpo. Il tiro di baseball in overhand può essere suddiviso in cinque gruppi di movimenti fondamentali: l’avvolgimento, l’allenamento, l’allenamento tardivo, l’accelerazione e il follow-through.

Wind Up

Il baseball è aggrappato alla tua mano di lancio, e questo è coperto dalla tua mano guantata. Entrambi i gomiti sono piegati, la spina dorsale è leggermente arricciata, le spalle sono punte, una gamba è arricciata e tenuta alta con un ginocchio piegato, la gamba a peso è leggermente piegata e il collo è sollevato in modo da poter guardare dove sei Mirando alla palla.

Early Cocking

La brocca lancia e trasferisce il peso all’altra gamba. Le anche e le spalle sono larghe, la spina dorsale è incurata, la mano guantata si muove con gomito piegato attraverso l’addome, il braccio di lancio è sollevato con la palla fortemente afferrato, il polso è flesso indietro e il gomito è tenuto almeno alto come La spalla e viene piegata ad un angolo di 90 gradi.

Cocking in ritardo

Mid-lunge, entrambe le ginocchia sono piegate mentre il peso è completamente trasferito alla seconda gamba. I fianchi ruotano per affrontare la direzione mirata e portano con sé la spina dorsale e le spalle. Il braccio della mano guantata è leggermente piegato per riposare il guanto alla parte anteriore dell’anca, il braccio di lancio viene ruotato alla spalla per portare il gomito vicino alla testa, il polso inizia a raddrizzare e la colonna vertebrale comincia a piegarsi in avanti per spostarsi Le spalle più avanzate dei fianchi.

Accelerazione

La gamba è sollevata dietro, entrambe le ginocchia sono piegate, la spina dorsale è leggermente arricciata per spingere le spalle più in avanti rispetto ai fianchi, il braccio di lancio si muove in avanti e il gomito subisce lo stress di valgenza mentre si estende. Il polso si raddrizza e la palla viene liberata dalle dita e dal pollice.

Conosciuto anche come decelerazione, la spalla del braccio di lancio ruota all’esterno di 50 gradi e il braccio viene portato sul torso e la spina si arriccia e ruota per immergere le spalle in avanti verso il lato di non lancio. La prima gamba è arricciata e sollevata e la gamba portante è piegata.

Le articolazioni che usate per lanciare correttamente un baseball includono quelle nelle vostre dita e pollice, polsi (radius-ulna e carpali), gomiti, spalle, colonna vertebrale (arti e corpi vertebrali), fianchi, ginocchia (femore, tibia e patella) (Tibia-fibula e talus) e piedi e piedi. Tutto sommato, si usano molte articolazioni nel corpo, e qualunque di esse può danneggiarsi ad un certo punto nel processo di lancio. Utilizzare la forma appropriata e riscaldarsi correttamente prima di lanciare un pallone da baseball.

Seguire attraverso

Giunti utilizzati nella forma corretta