Voglia di sale in gravidanza precoce

Un yen per sale è uno dei desideri più comuni della gravidanza. Parenting.com indica che fino all’80 per cento delle donne in gravidanza sperimentano alcune voglie. Fintanto che controlli prima con il medico, puoi indulgere. Un po ‘di sodio in più probabilmente non ti farà del male a te o al tuo bambino.

Le teorie abbondano perché le donne desiderano il sale durante la gestazione. Il tuo corpo ha bisogno di mantenere più acqua durante la gravidanza e le tue voglie può essere il modo del tuo corpo di coing per aiutare questo processo lungo, dato che il sodio tende a farti trattenere fluidi. Durante il primo trimestre, un aumento del livello di progesterone può anche causare la perdita di sodio nelle urine, in modo che il tuo corpo possa provare a sostituirlo. Se soffri la malattia di mattina, potrebbe anche diminuire i livelli di sodio.

Le voglie di solito iniziano nel primo trimestre. Dopo di che, potrebbero scomparire interamente, o possono scendere a un livello più gestibile. Ma in alcune donne le voglie di sale aumentano mentre la gravidanza progredisce. Il volume del sangue di una donna aumenta notevolmente durante gli ultimi due trimestri. Il sale aggiunto può aiutare con questo processo.

A meno che il medico non lo consiglia, non si deve privare se il tuo corpo desidera un certo tipo di cibo, ma alcune fonti di sodio sono meglio di altri. Ad esempio, zuppe vegetali e sottaceti possono soddisfare la tua necessità di una soluzione salata, pur fornendo al tuo corpo altre sostanze nutritive essenziali. I patatine, tuttavia, hanno meno valore nutrizionale. Le carni lavorate, come le carni e la pancetta, sono di solito elevate anche nel sodio, ma non sono particolarmente sane.

La gravidanza oggi consiglia di non tentare di ridurre il sodio durante la gravidanza, a meno che il medico non li consiglia. Potresti aver bisogno di 2.000-8.000 mg di sodio al giorno durante questo periodo. Soddisfare i tuoi desideri all’interno della ragione è probabilmente fine se non uccidi l’appetito per altri cibi nutrienti concentrandosi su un prodotto ad alto contenuto di sodio. Alcuni sottaceti o pretzelle non diventano problematico a meno che non permettano loro di sostituire i pasti ben bilanciati.

teorie

Quando cominciano i cravings

Scelte sane

raccomandazioni