Ruolo dell’amilasi

L’amilasi è un enzima prodotto dal pancreas e dalle ghiandole che producono saliva. Il ruolo primario dell’amilasi è quello di abbattere i carboidrati, che si trovano negli alimenti come grani, noci, semi, legumi, verdure, frutta e prodotti lattiero-caseari. Inizia a rompere i carboidrati mentre si masticano i cibi e continua questo processo per tutto il resto del processo digestivo.

Produzione di energia

Il ruolo dell’amilasi nella ripartizione dei carboidrati aiuta nella disponibilità di energia per il tuo corpo. Mentre l’amilasi interrompe i carboidrati negli alimenti, il tuo corpo converte questi nutrienti in glucosio, una fonte primaria di carburante. Il glucosio è un tipo di zucchero necessario per l’attività fisica, in particolare durante l’esercizio fisico. I bassi livelli di glucosio nel sangue, conosciuti come ipoglicemia, possono produrre stanchezza e debolezza muscolare. L’ipoglicemia grave può anche causare svenimenti e vertigini.

Funzione cognitiva

Il glucosio prodotto dalla rottura di carboidrati da amilasi è necessario per una corretta funzione cognitiva. Il glucosio è la fonte primaria di carburante per il tuo cervello e aiuta a mantenere la vigilanza, le funzioni di apprendimento e la memoria. Il ruolo dell’amilasi nella produzione di glucosio potrebbe aiutare a concentrarsi sui compiti di lavoro e scolastici, migliorare la conservazione e il richiamo delle informazioni e migliorare le prestazioni sugli esami. La disponibilità del glucosio nel cervello potrebbe anche aiutare a bilanciare la produzione di sostanze chimiche neurotrasmettitori, in particolare serotonina e dopamina, che aiutano a regolare le funzioni dell’umore.

Tipi di carboidrati

L’effetto dell’amilasi sulla produzione di energia del corpo e del corpo dipende parzialmente dai tipi di carboidrati che consumi. Carboidrati semplici, che si trovano in pane bianco, pasta, dolci e zuccheri raffinati, vengono rapidamente suddivisi in glucosio. Ciò può causare un picco di energia rapido e rapido, seguito da affaticamento quando il tuo corpo segnala la produzione di insulina per trasportare livelli di glucosio in eccesso lontano dalle cellule del cervello, dell’organo e delle cellule muscolari. L’amilasi riduce i carboidrati complessi a un ritmo più lento – questo può contribuire a mantenere costanti i livelli di energia, impedendo le picchi e gli arresti associati all’uso di carboidrati semplici. Carboidrati complessi si trovano in pasta di grano intero e pane, semi, noci e la maggior parte delle verdure, ad eccezione delle verdure amidacee, come il mais e le patate.

Diagnosi delle malattie

Alti livelli di amilasi nel sangue o nelle urine potrebbero indicare malattie del pancreas. Il medico potrebbe prendere un campione di sangue o urina per aiutare a diagnosticare disturbi del pancreas, in particolare pancreatite e pseudocisti pancreatici. Un alto livello di amilasi nel sangue potrebbe anche indicare la presenza di ketoacidosi diabetica.