Perdere peso con cannella e tè verde

Essere in sovrappeso o obesi è il risultato di consumare troppe calorie e spendere troppo poco energia. Avere troppo grasso corporeo per la tua altezza e peso può portare a numerosi problemi fisici come diabete, malattie cardiovascolari, ictus e ipertensione. Anche perdendo il 5 al 10 percento del peso corporeo può aiutare a prevenire alcune di queste condizioni. Tè verde e cannella possono aiutare a raggiungere i vostri obiettivi di perdita di peso, ma controllare con il medico.

Cannella

La conoscenza dei benefici sanitari della cannella risale a ben 5.000 anni. Prima utilizzato dagli egiziani, poi dagli antichi romani e cinesi, è stato utilizzato non solo come spezia per gli alimenti, ma anche per le sue proprietà medicinali. La cannella viene dalla corteccia dell’albero di cannella. Viene venduto in cilindri a forma di rotolo rotolati chiamati quills, e come polvere di terra. Esistono due tipi di cannella, Cassia, più raffinata e leggermente dolce, e Ceylon, che è il tipo che normalmente vedi sul tuo negozio di generi alimentari.

Controllo di cannella e glucosio

L’interazione tra la secrezione di insulina e il glucosio nel sangue svolge un ruolo nel metabolismo, soprattutto se sei insulino-resistente o che ha diabete. Uno studio del 2003 pubblicato sulla rivista professionale “Diabetes Care” ha stabilito se il cannello ha colpito il glucosio sierico nelle persone con diabete di tipo 2. Dopo 40 giorni di ricezione da 1 a 6 g di integratori di cannella giornalieri, i soggetti sottoposti a test hanno mostrato una riduzione significativa, non solo nei livelli di glucosio nel digiuno, ma anche nel livello del colesterolo, del colesterolo LDL e del trigliceride. Controllare i livelli di glucosio nel sangue può aiutare nel controllo del peso, specialmente se si dispone del tipo di diabete 2.

Tè verde

Cina e India sono stati i primi a coltivare la pianta Camellis sinensis da cui venivano tè verde, tè nero e tè oolong. La distinzione tra i tre è il processo di fermentazione delle foglie. Le foglie di tè verde sono non fermentate, le foglie di oolong sono solo parzialmente fermentate e il tè nero è completamente fermentato. Più la fermentazione, più la caffeina e meno i polifenoli. Sono i polifenoli che danno a tè verde le sue proprietà medicinali.

Tè verde e perdita di peso

Un gruppo di ricercatori ha affermato che il tè verde può influenzare il sistema nervoso simpatico, la parte che controlla gli organi interni e la reazione allo stress. Lo studio pubblicato in “American Journal of Clinical Nutrition” ha dato estratto di tè verde ad un gruppo di soggetti e poi ha osservato ogni cambiamento in una spesa di 24 ore di ossidazione energetica e grassa. Ha scoperto che il tè verde possiede processi di ossidazione termogenica e grassa che possono attivare il sistema simpatico. Ciò può risultare utile per perdere peso.