Liquori e bruciori di stomaco

Una sensazione dolorosa e bruciante nel petto, proprio dietro il petto, potrebbe essere bruciore di stomaco, che è causata da un backup del contenuto di stomaco nel tubo dell’alimento o nell’esofago. Molte persone soffrono di bruciore di bomba di tanto in tanto – ma se questo si verifica frequentemente, si può avere malattia da reflusso gastroesofageo. Alcune persone che soffrono di GERD notano che il liquore può agire come un trigger per il bruciore di stomaco. Le bevande alcoliche possono aumentare la secrezione di acido dello stomaco e alterare il movimento del cibo attraverso il sistema digestivo, che potrebbe consentire il contenuto dello stomaco di sostenere nell’esofago. Inoltre, il liquore viene spesso consumato con alimenti che possono scatenare bruciore di stomaco. Mentre evita l’alcol può o non può migliorare il tuo GERD, diversi interventi di vita e medici possono aiutare.

Effetti sulla motilità

Il reflusso si verifica quando i tuoi contenuti dello stomaco si avvicinano all’esofago. Il tuo sfintere esofageo inferiore, l’anello muscolare che separa l’esofago dallo stomaco, dovrebbe impedire che questo accada rimanendo chiuso quando non ingoiate. Il liquore o le bevande alcoliche possono causare un rilassamento di questo anello muscolare e possono portare a sintomi di bruciore di bruciore se il contenuto dello stomaco torna all’esofago. Il consumo di alcol può anche rallentare lo svuotamento dello stomaco, soprattutto quando si consumano grandi quantità di alcol. Questo potrebbe contribuire ai sintomi di GERD, poiché la pressione di uno stomaco completo può spingere più facilmente il contenuto dello stomaco nel tuo esofago.

Effetto sulla secrezione acido

Il tuo stomaco rende elevati livelli di liquido acido che aiuta nella rottura del cibo. Quando il contenuto dello stomaco torna all’esofago, questa acido irrita l’esofago, contribuendo a sintomi di bruciore di stomaco. Un articolo di riesame pubblicato nella rivista “Scienza dell’Università di Zhejiang” di giugno 2010 riporta che modeste quantità di alcool possono aumentare la produzione di acido dello stomaco, anche se le grandi quantità di alcool non hanno avuto alcun effetto o hanno ridotto la secrezione di acido dello stomaco. Questa recensione ha anche scoperto che birra e vino aumentano la secrezione di acido dello stomaco, mentre liquori distillati come il whisky o gin non lo hanno fatto.

Associazione con la dieta

Anche se l’alcol potrebbe contribuire ai sintomi della GERD, l’American College of Gastroenterology nelle sue linee guida per la pratica clinica del 2013 smette di raccomandare che le persone con GERD abbassino l’alcool. Non è sufficiente sufficiente prova clinica per dimostrare che l’evasione allevia i sintomi. Tuttavia, se si scopre che l’alcol innesca il tuo bruciore di stomaco, è possibile limitare o evitare queste bevande. Considerate anche quando e cosa si mangia con la birra, il vino o altri liquori. Per esempio, bere birra con alimenti grassi o fritti può causare bruciore di stomaco. Inoltre, bere il liquore con un grosso pasto mangiato appena prima di sdraiarsi per dormire può innescare il bruciore di stomaco. Considera di tenere un giornale quotidiano di quando e di quello che mangi e bevi per aiutare a identificare le cause dei sintomi.

Rilasciare il bruciore di stomaco

Evitando l’alcol non può alleviare il tuo bruciore di stomaco, alcuni cambiamenti di stile di vita possono risultare vantaggiosi. Riducendo il tuo peso, se sei in sovrappeso, è fortemente raccomandato dal American College of Gastroenterology come un modo per affrontare i sintomi di GERD. Evitare i pasti tardivi, mangiare pasti più piccoli e elevare la testa del letto può anche aiutare. Molti farmaci possono anche trattare il bruciore di stomaco. Il medico può raccomandare medicamenti over-the-counter o prescrizione che possono neutralizzare o ridurre la produzione di acido dello stomaco. In alcuni casi, si può raccomandare la chirurgia per riparare lo sfintere esofageo inferiore.

Avvertenze e precauzioni

Pesante e bere a lungo termine può danneggiare direttamente la fodera dell’esofago e dello stomaco, disturbando le loro normali funzioni. Questi problemi sono spesso accompagnati da bruciori di stomaco frequenti e persistenti insieme ad altri sintomi, come la deglutizione difficile o dolorosa e la sensazione di qualcosa che è bloccato in gola. Vedere immediatamente il medico se si verificano questi sintomi o hanno difficoltà a controllare il consumo. Indipendentemente dalle vostre abitudini alimentari, è anche importante vedere il medico se ha più bruciori di stomaco occasionali perché si potrebbe avere GERD. Non trattato, la GERD può portare a gravi problemi di salute; Consulente medico: Jonathan E. Aviv, M.D., FACS