Iperextension e mal di schiena

Il dolore alla schiena può essere una comune afflizione in questi giorni, ma vivere con essa non deve necessariamente essere una reazione comune. Il dolore alle spalle è causato da una miriade di cause, da infortuni sportivi alla cattiva postura allo stress complicato di lunghe distanze a piedi. L’ipereestesia è un termine usato per descrivere sia un tipo di lesioni alla schiena e un esercizio posteriore che può alleviare tale dolore.

Lesione ipersestensiva

Le attività che mettono una grande quantità di stress sul dorso inferiore possono causare un infortunio iperextensiono. La danza e la ginnastica sono due attività che richiedono un sovraccarico della colonna vertebrale. Un infortunio iperextension è di solito caratterizzato dall’insorgenza improvvisa del dolore, seguita da dolore che accompagna le normali attività quotidiane. Tali lesioni possono anche interrompere i modelli di sonno.

Esercizi di ipersestimento

Le ipersestasi funzionano rafforzando i muscoli della schiena. Tali esercizi aumentano la flessibilità della schiena e riducono al minimo il rischio di lesioni. I bodybuilders utilizzano iperextensions per proteggere le loro schiene inferiori dal rischio di lesioni da sollevare pesanti pesi. Altri atleti, come ballerini e corridori, li impiegano per recuperare dal dolore alla schiena e per prevenire lesioni causate da stress.

panca

Gli esercizi possono essere realizzati su una panca di iperextensione angolare per rafforzare la schiena più bassa. Un rilievo regolabile accoglie le cosce, mentre i poggiapiedi mantengono le caviglie in posizione. L’utente sposta il suo corpo superiore su e giù utilizzando i muscoli della schiena più bassa. Le mani sono tipicamente poste dietro la testa o incrociate davanti al petto per tutta la routine.

Pavimento

Le iperextensioni del pavimento non richiedono l’uso di attrezzature speciali. Iniziare giacendo a faccia in giù su un pavimento o una stuoia, con i gomiti vicino al corpo. La persona poi spinge il suo tronco, permettendo ai suoi gomiti di sostenere il suo peso corporeo mentre i fianchi rimangono sul pavimento. Questa posizione viene mantenuta fino a 15 secondi prima di tornare al pavimento. Diverse ripetizioni possono ridurre la tensione e migliorare la flessibilità.

considerazioni

Una volta che il dolore alla schiena è alleviato, una maggiore resistenza può essere aggiunta alle iperextensioni per migliorare la forza muscolare e la flessibilità nella schiena più bassa. Ad esempio, un utilizzatore di banco iperextension può afferrare una piastra di peso o un manubrio durante gli esercizi. Per i principianti, tuttavia, è importante evitare il peso aggiuntivo e avviare lentamente esercizi per evitare di provocare o esacerbare il dolore.