Il mio un anno continua a tremare

Poiché i bambini di un anno non sono in grado di comunicare efficacemente i loro sentimenti, gran parte del loro comportamento non è verbale. Questo significa che una madre deve talvolta assumere un’istruzione educata a ciò che sta preoccupandosi del suo bambino di un anno oa prendere il bambino in un pediatra. Un bambino che continua a scuotere può avere molte cose sbagliate con lei, che vanno dalle condizioni mediche a quelle emozionali. Alcuni farmaci possono causare un bambino a scuotere, in particolare i farmaci che possono interferire con il suo livello di zucchero nel sangue o di idratazione.

Zucchero del sangue basso

Mentre il livello basso di zucchero nel sangue nei bambini è raramente diagnosticato, la condizione può essere causata da un difetto congenito nel sistema del pancreas o linfatico. I sintomi di un’ipoglicemia possibile in un bambino sono irritabilità, piangere casuale, sudorazione, pallore e agitazione. Può avere difficoltà a tenere una tazza o una bottiglia e sembrare più rumorosa del solito. Il suo appetito può aumentare mentre il suo corpo cerca di compensare l’incapacità di utilizzare quantità insufficienti di glucosio. I bambini piccoli con livelli di zucchero nel sangue non trattati e molto bassi potrebbero avere crisi epilettiche e alla fine perdere la coscienza.

Ipertiroidismo

Un’altra condizione relativamente rara nei bambini e nei bambini, l’ipertiroidismo può provocare scosse perché la ghiandola tiroide produce quantità eccessive di ormoni che regolano la crescita e il tono muscolare. Sovrastimando il metabolismo dei tessuti periferici, l’ipertiroidismo può causare i bambini a manifestare sintomi di aumento dell’appetito, agitazione e nervosismo, respirazione rapida e battito cardiaco, febbre periodica e occhi sporgenti. La maggior parte dei casi ipertiroidici nei bambini è il risultato della malattia di Graves, una condizione autoimmune in cui la tiroide rilascia troppo ormone tiroideo nel corpo.

Convulsioni Febrile

I convulsioni febbrili provenienti da neonati, bambini e bambini sono il risultato di un improvviso aumento della temperatura corporea. Di solito ciò provoca scosse incontrollabili delle gambe e delle braccia, spesso seguite da perdita di coscienza. La maggior parte delle crisi febbrili non dura più di cinque minuti e non sono dannose per il bambino. Tuttavia, se un paziente di un anno ha ripetutamente episodi di febbre, deve essere esaminato da un pediatra che può prescrivere farmaci simili a farmaci antiepilettici per alleviare i persistenti eventi di questi episodi.

Infezioni e febbre

Le infezioni possono causare febbre nei bambini che producono brividi, scosse e faccia scurita. Una grave scossa del corpo può essere il risultato di infezioni virali come la meningite, l’encefalite o altre infezioni del sistema nervoso. I piccoli bambini sembrano frequenti per un minuto e sono estremamente malati nel prossimo, con un brusco aumento della temperatura corporea, vomito o altri sintomi di infezione. La maggior parte del tempo, il riposo e la somministrazione di ibuprofene infantile o acetaminophen sotto un controllo medico efficace allevia la scossa e la febbre. Tuttavia, i febbri superiori a 102 gradi F devono essere risolti da un medico il più presto possibile, poiché le alte febbre causeranno epilessie.