Gusto in bocca durante l’esercizio

Dopo aver esercitato, dovresti sentirti molto emotivamente, perché hai completato l’attività e fisicamente, come il tuo corpo rilascia le endorfine. Tuttavia, molti atleti si lamentano di un effetto collaterale di lavoro che può essere fastidioso – un gusto strano in bocca. Ci sono diverse cause possibili per sapori dispari nella bocca durante l’esercizio, ma se il gusto metallico o il gusto del sangue è accompagnato da altri sintomi o è persistente, consultare il proprio medico.

Barriera del sangue-gas

I polmoni hanno un’area nota come la barriera del sangue-gas o la barriera del sangue-aria, dove vengono scambiati gas e aria. Durante i periodi di intensa attività fisica, la pressione aumenta ad un punto che rompe questa barriera e permette che il sangue entri nei polmoni e provoca il gusto del sangue in bocca. La ricerca pubblicata da “American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine” nel 1997 sostiene questa teoria che l’esercizio intenso può causare un guasto meccanico di questa barriera quando gli atleti hanno una storia di emorragia polmonare. Secondo il medico di emergenza John Kenyon, questa condizione non è insolita quando gli atleti spingono troppo. È considerato normale se non si produce sangue quando si tende.

Edema polmonare

L’edema polmonare, una comune complicazione da insufficienza cardiaca, è una condizione in cui il liquido si accumula nei polmoni. Una versione acuta di questa condizione trovata nei nuotatori, chiamata edema polmonare indotta da nuoto, è accompagnata da emottisi o tosse di sangue. Uno studio pubblicato sulla rivista “Chest” nel 2004 ripropone nuovamente la barriera del sangue e aumenta la pressione dell’esercizio fisico. Tuttavia, un numero maggiore di edema polmonare e emotipi in nuotatori suggerisce che la temperatura dell’acqua e la posizione del corpo durante il nuoto aumenta più di altri esercizi ad alta intensità.

Interferenza del processo di gusto

Qualsiasi condizione che interferisca con il tuo processo di gusto può causare un gusto metallico in bocca, detti come disgeusia. Il respiro si accelera durante l’esercizio fisico, rendendo più evidenti i sintomi della disgeusia. Alcune cause tipiche includono il freddo comune, la sinusite o l’infezione del seno, la gola strepica o l’infezione virale, le allergie o l’asma, che possono essere aggravate da un’intensa attività, possono anche essere dietro la sensazione. La disidratazione e la respirazione attraverso una bocca aperta sono entrambe le possibili cause di un gusto metallico.

Altre cause e avvertimenti

Un gusto insolito in bocca può essere causato da molti fattori, la maggior parte dei quali si intensifica durante la vigorosa attività fisica. Altre possibili cause includono disordini neurologici come la paralisi di Bell, i disturbi autoimmuni come la sindrome di Sjogren, la carenza di vitamina o l’avvelenamento chimico. Le complicanze della disgeusia possono diventare progressivamente peggiori, compresa la depressione e la perdita di peso. Le cause possono essere gravi, richiedendo un trattamento. Consultare il medico se si riscontra una persistente alterazione del gusto o dell’odore.