Eruzione cutanea da frutta e verdura

Circa il 70 per cento di persone che soffrono di rinite allergica o febbre da fieno provano un eruzione allergica dopo aver mangiato determinati frutti e verdure, secondo US News and World Report. Anche se non è stata diagnosticata la febbre da fieno, la pelle può ancora sviluppare eruzioni allergiche da mangiare o toccare frutta e verdura. Questa condizione si chiama dermatite da contatto. Se sviluppi un discutere con il medico per una corretta diagnosi e opzioni di trattamento. Un rash cutaneo è un segno di una condizione medica.

Rash cutanei allergici

Eruzioni cutanee allergiche sono il risultato di un aumento degli anticorpi immunoglobulin E (IgE) e dei livelli di istamina nella pelle. Il tuo corpo non riconosce la frutta o la verdura come sostanza sicura e inizia a difendersi, secondo l’American Academy of Allergy, Asthma e Immunology. L’istamina è un corpo chimico che aiuta a proteggere dai virus, dai batteri e dalle infezioni. Troppa quantità di istamina provoca infiammazione e irritazione nella pelle, portando a comuni eruzioni cutanee allergiche.

tipi

I rash più comuni causati da mangiare frutta e verdura includono orticaria, eczema e prurito generale. Le ortiche appaiono in gruppi di welts che sono piatti in cima e hanno definito confini. Possono formarsi in qualsiasi dimensione o forma e possono migrare a qualsiasi parte del corpo. L’eczema o la dermatite da contatto sono uno degli esordi più comuni che derivano dal mangiare frutta e verdura. Blister può formarsi in o intorno alla bocca e al collo e può diffondersi in tutto il viso, le braccia e le gambe. Puoi provare una sensazione generale di prurito e formicolio dopo aver mangiato frutta e verdura.

Causa

La sofferenza della rinite allergica è una causa di eruzione cutanea da mangiare frutta e verdura. Ad esempio, se sei allergico al polline degli alberi, mangiare una mela può confondere il corpo nell’identificare la mela come polline. Ciò provoca una reazione a catena nel corpo che porta ad una reazione allergica, secondo US News e World Report. La dermatite da contatto è eczema che si forma appena una certa irritante viene toccata. Alcuni frutti e verdure sono più inclini a innescare eczema, come ad esempio gli agrumi.

Trattamento

Trattare le eruzioni cutanee da frutta e verdura rimuovendo l’irritante o allergene. Lavare le zone colpite con sapone e acqua per rimuovere eventuali residui dal cibo. Applicare una crema di steroidi over-the-counter, come l’idrocortisone, per ridurre l’infiammazione e prurito, secondo l’American Academy of Allergy, Asthma e Immunologia.

Preoccupazione

Le mucose che si formano a causa di mangiare frutta e verdura potrebbero essere un segno di una grave reazione allergica. Se sviluppi sintomi con orticaria, come la mancanza di respiro, l’ansia, un calo della pressione sanguigna o vertigini, rivolgersi ad un medico di emergenza in quanto potrebbe verificarsi uno shock anafilattico.