È asparagi alta in vitamina k?

L’asparago è una pianta perenne che fiorisce che produce lunghi, sottili e commestibili alimenti durante la primavera e l’inizio dell’estate. In condizioni ottimali, questi spari possono crescere fino a 10 pollici in 24 ore, secondo la Michigan Asparagus Advisory Board. L’asparago fornisce un’ampia varietà di sostanze nutritive ed è una fonte moderatamente elevata di vitamina K. L’assunzione giornaliera raccomandata di vitamina K è di 120 microgrammi per i maschi adulti e 90 microgrammi per le femmine adulte, secondo l’Università di Maryland Medical Center.

Un serving da 1 tazza di asparagi crudi fornisce circa 55,7 microgrammi di vitamina K, secondo il National Nutrient Database USDA. Questo è circa il 46,4 per cento dell’assunzione giornaliera raccomandata per gli uomini adulti e circa il 61,8 per cento della raccomandazione per le donne adulte.

Lo spinaci, una delle fonti più abbondanti di vitamina K, contiene 2,6 volte la quantità di questa vitamina come asparagi – circa 144,9 microgrammi per 1 tazza che serve, secondo il National Nutrient Database USDA. Kale, una fonte ancora più ricca di vitamina K, contiene circa 547,4 microgrammi per tazza, più di 9,8 volte il contenuto di asparagi. Il broccolo contiene circa 1,6 volte il contenuto di vitamina K, o 92,5 microgrammi per tazza. Tuttavia, l’asparago si confronta favorevolmente con l’avocado, un’altra fonte di vitamina K. Un serving di 1 bicchiere di avocado contiene circa 48,3 microgrammi di questa vitamina. È anche una fonte migliore di fragole, che contengono solo 3,7 microgrammi per tazza.

La vitamina K è necessaria per prevenire l’osteoporosi, una condizione segnata dalla perdita della densità ossea. Aiuta le tue ossa ad assorbire e utilizzare il calcio, secondo l’Università del Maryland Medical Center. La vitamina K aiuta anche nella produzione di protrombina, sostanza che aiuta a coagulazione del sangue. Ciò aiuta a scagionare velocemente e curare le ferite.

Asparagi di trimma spara circa 3 a 4 pollici dai suggerimenti per rimuovere il gambo inferiore legnoso. Fare bollire in acqua per 4-6 minuti, a seconda dello spessore dei germogli. I denti più sottili, circa il diametro di una matita, diventano più teneri più di spari più spessi, che possono essere fino a 1/3 di pollice di diametro. In alternativa, posizionare i germogli nel vassoio di verdure di un vapore e vaporare per 30-45 minuti o fino a quando non sarà tenera.

Contenuto di vitamina K

Confronto

Benefici

Preparazione