Programmi per le sovvenzioni pubbliche per l’assistenza sanitaria a domicilio

Sebbene le sovvenzioni pubbliche non siano disponibili per famiglie o persone che necessitano di servizi sanitari a domicilio, il governo federale fornisce sovvenzioni alle imprese che offrono questi servizi. Le sovvenzioni sono gestite attraverso una varietà di agenzie e sono facilmente individuabili attraverso alcuni siti web di governo. Possono essere collocati programmi aggiuntivi per il finanziamento del capitale che può essere l’equivalente di una sovvenzione finché i requisiti del programma sono soddisfatti per un determinato periodo di tempo.

Grants.gov

Dal 2002, il governo federale ha messo a disposizione migliaia di programmi di sovvenzioni disponibili sul suo sito web Grants.gov. Il sito fornisce informazioni sulle sovvenzioni da 26 agenzie che fanno annualmente circa 500 miliardi di dollari in premi. Utilizza la sua funzione di ricerca per trovare i contributi per categoria, ad esempio l’assistenza sanitaria a domicilio. È possibile presentare domande di sovvenzioni attraverso il sito.

Dipartimento di salute e servizi umani

Il Dipartimento di Salute e Servizi umani amministra la maggioranza delle sovvenzioni disponibili per le imprese sanitarie a domicilio. Oltre a ricavare sovvenzioni HHS attraverso Grants.gov, l’HHS annuncia quando sono disponibili le sovvenzioni e sollecitano le proposte di sovvenzione. L’HHS mette i suoi annunci per le sovvenzioni sul sito Federal Register che, come Grants.gov, dispone di uno strumento di ricerca che è possibile utilizzare per trovare sovvenzioni per la sanità domestica.

Sovvenzioni per il trasporto

È possibile trovare sovvenzioni governative per aspetti specifici di un’assistenza sanitaria a domicilio, come ad esempio il trasporto di persone a casa per gli appuntamenti medici, lo shopping e altri viaggi necessari. L’Amministrazione federale di transito annualmente rilascia a tal fine sovvenzioni alle agenzie statali e locali, che a loro volta sono responsabili dell’erogazione dei fondi di sovvenzione come parte dei loro progetti locali. Un’assistenza sanitaria domiciliare che fornisce servizi di trasporto può applicare alle agenzie locali per queste sovvenzioni.

alloggiamento

Gli individui e le famiglie che hanno bisogno di servizi sanitari a domicilio spesso lottano con problemi di alloggi a prezzi accessibili. Il Dipartimento di Housing and Urban Development fornisce programmi di finanziamento del capitale per gli sviluppatori che forniscono persone anziane con alloggi a basso reddito. Questo programma include anche finanziamenti per i servizi sanitari a domicilio per gli anziani che altrimenti dovrebbero essere istituzionalizzati. Il programma offre finanziamenti gratuiti, con i fondi completamente perdonati dopo 40 anni di soddisfazione dei requisiti di accessibilità del programma.

Small Business Administration

Un’altra fonte di sovvenzioni per un’assistenza sanitaria a domicilio è la Small Business Administration. Fintantoché sono soddisfatti i requisiti di dimensione, qualsiasi attività commerciale può richiedere sovvenzioni. Oltre alle sovvenzioni, l’SBA dispone di programmi di finanziamento speciali a disposizione di imprese qualificate.

Effetti collaterali supplementari di ferro nei bambini

Una sostanza nutritiva essenziale, il ferro aiuta a trasportare ossigeno dai polmoni alle cellule, ai tessuti e agli organi. Questo minerale aiuta anche a generare l’adenosina trifosfato, la fonte di energia primaria nel corpo umano. L’indennità dietetica raccomandata per i bambini varia da 7 a 11 milligrammi di ferro al giorno, a seconda dell’età e del sesso del bambino. Se il pediatra del vostro bambino raccomanda il trattamento con un supplemento di ferro, parli con lei circa gli effetti collaterali di questo integratore nei bambini prima di iniziare il trattamento. Non dare mai i vostri integratori di bambino contenenti ferro senza prima consultare un medico.

I bambini che ricevono il trattamento con supplementi di ferro possono avere la stitichezza come effetto collaterale. La costipazione, o infrequenti movimenti intestinali difficili, possono essere accompagnati da crampi addominali, gonfiori o perdita di appetito. Puoi notare che il tuo bambino trascorre più di un solito nel bagno, ma non è in grado di produrre un movimento intestinale. Sgabelli del tuo bambino possono anche apparire insolitamente piccoli o solidi o il suo addome può essere sensibile al tatto. Ricercare ulteriori cure da parte del pediatra del vostro bambino se la stitichezza persiste per più di due o tre giorni.

I supplementi di ferro possono irritare la fodera del tratto digestivo del tuo bambino. Di conseguenza, può avere nausea, dolore allo stomaco o vomito. Il disagio dello stomaco può anche determinare una riduzione temporanea dell’appetito normale del bambino. Contattare sempre il medico del bambino se si verifica il vomito o persistono dolori allo stomaco, perché questi effetti collaterali di integratori di ferro possono essere segni di problemi di salute alternativi, come l’appendicite.

L’uso di forme liquide di ferro può provocare temporanei scolorimenti dei denti nei bambini. I denti del tuo bambino possono apparire scuri o neri a colori. Anche se questo effetto collaterale in genere scompare dopo il trattamento con supplementi di ferro liquido finisce, consultare il medico del vostro bambino se i suoi denti rimangono scoloriti.

La somministrazione endovenosa o IV di un integratore di ferro può causare effetti collaterali flulici nei bambini. Il bambino può sviluppare febbre, mal di testa o gonfiore delle ghiandole linfatiche. Lei può anche lamentarsi di non sentirsi bene a causa di dolori articolari o muscoli. Infatti, il trattamento con ferro IV può causare una reazione allergica pericolosa per la vita chiamata anafilassi. I sintomi di anafilassi richiedono un’attenzione medica immediata e includono orticaria, gonfiore del viso, respiro corto, respiro affannoso, debolezza e difficoltà di deglutizione.

La tossicità acuta del ferro è la causa principale della morte avvelenata nei bambini di età inferiore ai 5 anni. I bambini che assumono troppo ferro in una singola dose o nel corso di alcuni giorni possono presentare sintomi di tossicità acuta del ferro. L’avvelenamento da ferro può causare sintomi improvvisi e potenzialmente fatali, tra cui vomito di sangue, gravi crampi di stomaco, febbre, bassa pressione sanguigna, convulsioni, difficoltà respiratorie e irregolarità cardiache. Se il bambino presenta uno di questi sintomi di tossicità acuta, richiedere prontamente la cure mediche di emergenza.

Stipsi

Disagio dello stomaco

Discolorazione del dente

Effetti collaterali flulici

Tossicità acuta

Piano di pasto sano consigliato per perdere peso per un maschio di 60 anni

Quando si invecchia si può avere un tempo più difficile tenere il peso fuori. Questo può essere dovuto in parte alla diminuzione della massa muscolare e dei livelli di testosterone, secondo Berkeley Lab. Ma ottenere il controllo sulla vostra dieta può aiutarti a perdere alcuni di quei chili indesiderati. Inoltre, perdere peso e mangiare sano, anche a 60 anni, può migliorare la salute del cuore e aumentare la durata della vita. Consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi piano di dieta.

Dieta Guida

Per perdere peso è necessario mangiare meno calorie di quanto si spendono ogni giorno. L’istituto nazionale del cuore, del polmone e del sangue dice che gli uomini possono perdere peso in modo da limitare il loro apporto calorico a 1.200-1.600 calorie al giorno. Il medico o un dietista può aiutarti a determinare le vostre esigenze di calorie individuali. Quando si mangia meno calorie, è necessario mangiare una dieta che comprende principalmente alimenti ricchi di sostanze nutritive. Una dieta sana ed equilibrata di 1.600 calorie per un uomo di 60 anni dovrebbe includere 5 once di grano, 2 tazze di verdure, 1 1/2 tazza di frutta, 3 tazze di latte e 5 once di proteine.

Avviare il giorno giusto

Puoi pensare che la salute delle ossa è solo un argomento importante per le donne, ma è necessario anche un adeguato quantitativo di calcio e vitamina D per mantenere le vostre ossa sane e forti. Una buona colazione a base di ossa potrebbe includere 1 tazza di cereali freddi interi – considerati 1 once di grano – con 1 tazza di latte non macinato e 1 tazza di fragole affettate. Oppure, una crema di alta calcio realizzata con 1 tazza di yogurt di vaniglia non fatta, 1 tazza di frutta mista come i lamponi e mirtilli mescolati con ghiaccio e serviti con una fetta di pane integrale.

Opzioni di pranzo sano

A 60 anni, hai bisogno di 30 grammi di fibra al giorno. La fibra non solo ti fa sentire piena, ma migliora anche la salute del cuore. Frutta, verdura, cereali integrali e fagioli sono buone fonti di fibre. Un buon pasto a pasto ad alto contenuto di fibre potrebbe includere pasta di primavera realizzata con 1 tazza di pasta di grano intero gettata con 1 tazza di broccoli cotti, cavolfiori e carote, 1 1/2 once di formaggio mozzarella a basso contenuto di grassi e 2 once di salmone alla griglia e serviti Con 1 tazza di cantalupo cubato. Oppure, un panino di tacchino costituito da 2 once di tacchino a fette tagliata servito su due fette di pane integrale con lattuga, pomodoro e senape e 2 tazze di verdure miste con insalata a basso contenuto di grassi, con una mela e una tazza di yogurt non tostato.

Carne sul lato alla cena

Fare la carne il piatto a cena non solo ti aiuta a risparmiare sulle calorie, ma aiuta anche a limitare l’assunzione di grassi saturi, importante per la salute del cuore. Una cena sana potrebbe includere 1 tazza di riso marrone, una tazza di fagioli verdi a vapore, una tazza di verdure miste con insalata a basso contenuto di grassi e 3 once di pollo alla griglia. Un’altra opzione sana è la cottura vegetariana con 1 tazza di funghi, cipolle e pomodori di ciliegia con 3 once di gamberetti e serviti con 1 tazza di couscous a grani interi. Termina la cena con una tazza di latte non macerato o yogurt per le tue ossa.

Mal di gola e reflusso

Il reflusso acido, noto anche come reflusso gastroesofageo o, più comunemente, bruciore di stomaco, è un disturbo in cui il contenuto acido dello stomaco scorre verso l’alto nell’esofago e provoca sensazioni di bruciore. L’esofago è il tubo che collega lo stomaco e la gola. Molti sintomi supplementari possono essere collegati con il reflusso acido, compreso il mal di mascella.

Il problema

Il reflusso acido si verifica quando lo sfintere tra l’esofago e lo stomaco non funziona correttamente, spiega Penn State Milton S. Hershey Medical Center. Lo sfintere di solito rimane chiuso salvo quando il cibo passa dall’esofago nello stomaco, ma un sfintere indebolito o rilassato permette all’acido di scorrere verso l’alto. Poiché l’esofago non ha una fodera protettiva come lo stomaco, l’acido che scorre verso l’alto in genere provoca sensazioni scomode e anche dolorose.

Principali sintomi

Il sintomo principale del reflusso gastroesofageo è il bruciore di stomaco, o una sensazione di bruciore sopra lo stomaco o nel petto. Il bruciore di stomaco può essere grave e irradiare sul dorso, le braccia, il collo e la mascella. I sintomi possono essere molto simili a quelli di un attacco cardiaco, compresa la compressione del dolore toracico, secondo un articolo pubblicato su Medicine On-Line con autore principale Ravinder PS Makkar, MD Il dolore può durare da minuti a ore e può anche verificarsi e Off per diversi giorni. Il dolore al petto non diagnosticato richiede l’attenzione del medico per escludere cause cardiache.

Altri effetti

Il reflusso acido può produrre molti altri sintomi, spiega il centro medico Milton S. Hershey. Comprendono dolori difficili o dolorosi, produzione saliva eccessiva, mal di gola, raucedine, tosse e mancanza di respiro. Un individuo con reflusso acido potrebbe rigurgitare l’acido dello stomaco nella bocca, portando ad un gusto amaro e alito cattivo.

Fattori di rischio

Secondo il Centro Medico Milton S. Hershey, le persone che sono obese, hanno un’ernia iatica, stanno prendendo determinate droghe o che sono incinte, hanno maggiori probabilità di provare il reflusso acido. I sintomi possono essere innescati mangiando pasti molto grandi, bevendo bevande molto calde o molto fredde, mangiando cibi grassi e sdraiati entro tre ore dal mangiare. Anche la caffeina, l’alcool e la nicotina possono essere fattori.

Trattamento

Gli antacidi possono solitamente risolvere i lievi casi di reflusso acido, ma se si verificano sintomi più significativi, come il dolore che si irradia alla mascella, potrebbe essere necessario prendere altre azioni. Sono disponibili farmaci per la prescrizione, e alcuni cambiamenti dietetici e di stile di vita potrebbero aiutare, secondo il Centro Medico Milton S. Hershey. Consultare il medico per evitare cibi grassi, caffè e alcool, e smettere di fumare se fai fumare. Mangiare piccoli pasti frequenti piuttosto che grandi pasti, e non mangiare vicino al momento di andare a dormire. Può aiutare a sollevare la testa del letto in modo che l’acido scorra lontano dall’esofago durante il sonno.

Zucca e perdita di peso

Una zucca di ginestra è simile a colori e dimensioni a una zucchina, ma piuttosto che essere liscia, è sporgente da cima a fondo. Come con altri tipi di zucche, la zucca di crinale è bassa in grassi e calorie, rendendola una buona scelta per includere in una dieta equilibrata per perdere peso. Parlare con il medico prima di iniziare un programma di dieta.

Sana perdita di peso

L’unico modo per perdere peso è quello di bruciare più calorie di quanto si consuma. I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie raccomandano perdere da 1 a 2 chili alla settimana. Per perdere 1 chilo alla settimana, è necessario creare un deficit calorico di 3.500, o 500 calorie al giorno. Mangiare cibi a basso contenuto calorico, come zucche, è un modo sano per farlo perché contengono sostanze nutritive essenziali ma non sovraccaricano di calorie.

Nutrizione della zucca di crinale

Le zucche di ridge sono molto basse in calorie, con meno di 20 per 1/2-cup servire. Con così poche calorie, incluse le zucche di cresta nel piano di pasto per la perdita di peso, è possibile controllare l’assunzione mentre soddisfa la tua fame. La fibra che contiene le zucche è anche importante per la perdita di peso. La fibra digerisce lentamente, che ti fa sentire più a lungo. Compresi i cibi a basso contenuto calorico e alta fibra nella vostra dieta aiuta a prevenire la fame tra i pasti e ti impedisce di raggiungere spuntini malsani, secondo MayoClinic.com.

usi

Le zucche di crinale non sono un ingrediente comunemente usato in America, ma sono prevalenti nella cucina indiana. La consistenza e il sapore lieve delle zucche li rendono versatili da includere in molti piatti. La loro forma è ideale per ripieni con spezie e erbe miste. Zucche tritate e suture, cosparse di erbe e spezie, fanno un piatto sano. Inoltre funzionano bene in friggono, zuppa o stufato. Preparare le zucche di crinali con pochissimi grassi di cottura perché questi ingredienti aumentano il contenuto calorico del pasto, che possono ostacolare i vostri obiettivi di perdita di peso.

considerazioni

I Centri per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie raccomanda di includere una varietà di cibi provenienti da tutti i gruppi alimentari nel piano di pasto con perdita di peso. Questo assicura che non si annoia di mangiare gli stessi alimenti per tutto il tempo e che si ottiene adeguate quantità di nutrienti essenziali per la vostra salute. Nonostante i benefici per la salute e il potenziale perdita di peso delle zucche di cresta, non dovrebbero essere l’unico elemento del tuo menu di perdita di peso. Mangiate in combinazione con altre verdure, frutta, cereali integrali, alimenti a base di latte e proteine ​​a basso contenuto di grassi.

Psyllium preso con le vitamine

Una dieta che è alta in fibra può essere usata per trattare la stitichezza cronica. Una dieta ad alta fibra può anche abbassare il rischio di sviluppare certi tipi di cancro e può abbassare i livelli di colesterolo e di glucosio nel sangue. Psyllium, un supplemento di fibre comuni, può essere impiegato per aumentare l’assunzione di fibre ma può influenzare la capacità del corpo di assorbire alcune vitamine.

Psyllium è ottenuto dall’erba di Plantago ovata, una pianta arbustiva che può essere trovata in tutto il mondo ma è prevalentemente presente in India. Plantago ovata può produrre migliaia di piccoli semi ricoperti di cavolo psyllium. Quando il cavolo psyllium è esposto all’acqua, si espande in un gel. Questo gel può aiutare a spingere il materiale di scarto attraverso le viscere e può aggiungere massa ai movimenti intestinali, alleviando la costipazione.

La quantità standard di psyllium è compreso tra 3 e 5 g al giorno di buccia di psyllium puro o 7 g se si consuma semi di psyllium insieme ad un bicchiere d’acqua. Sebbene si possano assumere integratori psyllium contemporaneamente si assumono vitamine, si può evitare di assumere sia psyllium che vitamine allo stesso tempo per assicurarsi che entrambi siano assorbiti correttamente. Prendete un singolo multivitaminico a meno che non sia diversamente indicato dal medico, poiché prendere dosi anormalmente elevate di vitamine può causare problemi di salute.

Se stai assumendo integratori di psilio, potrebbe essere difficile assorbire tutto il grasso nella vostra dieta. Questo può provocare anche problemi di assorbimento delle vitamine liposolubili, vitamine A, D, E e K. Queste vitamine non si dissolvono bene in acqua e devono essere presenti in presenza di grassi da assorbire. Psyllium può anche interferire con l’assorbimento di altre vitamine e minerali, tra cui ferro, calcio, zinco e vitamina B12.

Vitamine e integratori di fibre possono interferire con l’efficacia di diversi farmaci. Per esempio, alcuni farmaci, come gli antibiotici, possono avere un ridotto assorbimento in presenza di fibre psyllium. Alcune vitamine e minerali possono anche interferire con l’attività di farmaci, la vitamina K può interferire con il warfarin più sottile di sangue, rendendo questo farmaco meno efficace. Dovresti sempre parlare con il tuo medico prima di iniziare a prendere qualsiasi tipo di integratore, comprese le vitamine e la fibra, per assicurarti che questi supplementi siano sicuri per l’uso, suggerisce Drugs.com.

Identificazione di Psyllium

Istruzioni e dosaggio

Fibra e assorbimento di vitamina

considerazioni

È un sandwich di tonno sano?

Un sandwich di tonno ha il potenziale per essere un pasto sano. La versione più semplice – due fette di pane di grano intero, 3 once di tonno in scatola e un cucchiaio di Mayo leggero – hanno appena 270 calorie. Queste sono calorie nutritive, ricche di proteine, fibre, acidi grassi omega-3, e una varietà di vitamine e minerali. Sul lato opposto, alcune scelte di ingredienti comuni creano un sandwich di tonno ad alto contenuto calorico, ad alto contenuto di grassi e senza fibre.

Il tonno è un’ottima fonte di proteine ​​magre, niacina e vitamina B-6. Fornisce inoltre un’assunzione dietetica di circa un giorno intero per il selenio antiossidante e la vitamina B-12, che è essenziale per mantenere il tuo sistema nervoso funzionante e per sintetizzare i globuli rossi e il DNA. Avrete anche acidi grassi omega-3. Un servizio di 3 tonne di tonno leggero in scatola fornisce almeno il 10 per cento della vostra assunzione giornaliera degli acidi grassi omega-3 acido eicosapentaenoico, o EPA, acido docosahecsenico o DHA. Questi grassi insaturi riducono il rischio di malattie cardiovascolari prevenendo l’infiammazione e abbassando il colesterolo ei trigliceridi, secondo Colorado State University Extension.

Il tonno contiene alcuni mercurio, che è tossico per lo sviluppo di cervelli e sistemi nervosi. Le donne in gravidanza o in programma di rimanere incinte devono limitare l’importo da mangiare. Il tonno leggero in scatola ha meno mercurio di tonno albacora. Le donne possono mangiare in modo sicuro fino a sei porzioni di tonno leggero al mese, ma dovrebbe limitare il albacore a tre porzioni o meno al mese. Per il sandwich più sano, scegliete il tonno in scatola in acqua. Otterrete 73 calorie e 0,8 grammi di grasso totale da 3 once di tonno leggero imballato in acqua. Quando è imballato in olio, la stessa porzione ha raddoppiato le calorie e sette volte più grassi.

Mantenere i carboidrati in buona salute scegliendo prodotti a grani interi. Due fette di raffinato pane bianco e grano intero hanno quasi le stesse calorie: 159 e 161 rispettivamente. Contengono spesso circa la stessa quantità di vitamine e minerali B perché la farina trasformata è fortificata. La differenza importante è che il pane integrale conserva tutta la fibra naturale del grano. Due fette di pane integrale forniscono 3,8 grammi di fibre, rispetto a solo 1,6 grammi in due fette di pane bianco. Una grande tasca di pita di grano intero è quasi nutrizionalmente simile al pane integrale e ha 4,7 grammi di fibra. Evitare di utilizzare croissant, che hanno raddoppiato le calorie e sette volte più grassi.

Stick con la leggera maionese, che ha solo 36 calorie e 3 grammi di grasso in 1 cucchiaio da tavola. A paragone, la maionese regolare ha quasi tre volte più calorie e grassi. Sostituite il mayo con yogurt greco per proteine ​​extra e calcio. Se amate il formaggio sul sandwich di tonno scegliete marche a basso tenore di grassi, ma non ti mancherà mai di formaggio se si aggiunge un po ‘di sapore con un tocco di salsa senza grasso e si innalza il panino con verdure. Ogni combinazione di lattuga, spinaci, pomodori e carote sottilmente affettati o grattugiati contribuiscono a fibre, antiossidanti fitotermici, potassio e vitamine A e C. Utilizzare germogli di mung bean per aumentare la vitamina K.

Tonno Nutrient-Dense

Le scelte del tonno fanno una differenza

Carboidrati a grana intera per la fibra

Condimenti e verdure

Liquori e bruciori di stomaco

Una sensazione dolorosa e bruciante nel petto, proprio dietro il petto, potrebbe essere bruciore di stomaco, che è causata da un backup del contenuto di stomaco nel tubo dell’alimento o nell’esofago. Molte persone soffrono di bruciore di bomba di tanto in tanto – ma se questo si verifica frequentemente, si può avere malattia da reflusso gastroesofageo. Alcune persone che soffrono di GERD notano che il liquore può agire come un trigger per il bruciore di stomaco. Le bevande alcoliche possono aumentare la secrezione di acido dello stomaco e alterare il movimento del cibo attraverso il sistema digestivo, che potrebbe consentire il contenuto dello stomaco di sostenere nell’esofago. Inoltre, il liquore viene spesso consumato con alimenti che possono scatenare bruciore di stomaco. Mentre evita l’alcol può o non può migliorare il tuo GERD, diversi interventi di vita e medici possono aiutare.

Effetti sulla motilità

Il reflusso si verifica quando i tuoi contenuti dello stomaco si avvicinano all’esofago. Il tuo sfintere esofageo inferiore, l’anello muscolare che separa l’esofago dallo stomaco, dovrebbe impedire che questo accada rimanendo chiuso quando non ingoiate. Il liquore o le bevande alcoliche possono causare un rilassamento di questo anello muscolare e possono portare a sintomi di bruciore di bruciore se il contenuto dello stomaco torna all’esofago. Il consumo di alcol può anche rallentare lo svuotamento dello stomaco, soprattutto quando si consumano grandi quantità di alcol. Questo potrebbe contribuire ai sintomi di GERD, poiché la pressione di uno stomaco completo può spingere più facilmente il contenuto dello stomaco nel tuo esofago.

Effetto sulla secrezione acido

Il tuo stomaco rende elevati livelli di liquido acido che aiuta nella rottura del cibo. Quando il contenuto dello stomaco torna all’esofago, questa acido irrita l’esofago, contribuendo a sintomi di bruciore di stomaco. Un articolo di riesame pubblicato nella rivista “Scienza dell’Università di Zhejiang” di giugno 2010 riporta che modeste quantità di alcool possono aumentare la produzione di acido dello stomaco, anche se le grandi quantità di alcool non hanno avuto alcun effetto o hanno ridotto la secrezione di acido dello stomaco. Questa recensione ha anche scoperto che birra e vino aumentano la secrezione di acido dello stomaco, mentre liquori distillati come il whisky o gin non lo hanno fatto.

Associazione con la dieta

Anche se l’alcol potrebbe contribuire ai sintomi della GERD, l’American College of Gastroenterology nelle sue linee guida per la pratica clinica del 2013 smette di raccomandare che le persone con GERD abbassino l’alcool. Non è sufficiente sufficiente prova clinica per dimostrare che l’evasione allevia i sintomi. Tuttavia, se si scopre che l’alcol innesca il tuo bruciore di stomaco, è possibile limitare o evitare queste bevande. Considerate anche quando e cosa si mangia con la birra, il vino o altri liquori. Per esempio, bere birra con alimenti grassi o fritti può causare bruciore di stomaco. Inoltre, bere il liquore con un grosso pasto mangiato appena prima di sdraiarsi per dormire può innescare il bruciore di stomaco. Considera di tenere un giornale quotidiano di quando e di quello che mangi e bevi per aiutare a identificare le cause dei sintomi.

Rilasciare il bruciore di stomaco

Evitando l’alcol non può alleviare il tuo bruciore di stomaco, alcuni cambiamenti di stile di vita possono risultare vantaggiosi. Riducendo il tuo peso, se sei in sovrappeso, è fortemente raccomandato dal American College of Gastroenterology come un modo per affrontare i sintomi di GERD. Evitare i pasti tardivi, mangiare pasti più piccoli e elevare la testa del letto può anche aiutare. Molti farmaci possono anche trattare il bruciore di stomaco. Il medico può raccomandare medicamenti over-the-counter o prescrizione che possono neutralizzare o ridurre la produzione di acido dello stomaco. In alcuni casi, si può raccomandare la chirurgia per riparare lo sfintere esofageo inferiore.

Avvertenze e precauzioni

Pesante e bere a lungo termine può danneggiare direttamente la fodera dell’esofago e dello stomaco, disturbando le loro normali funzioni. Questi problemi sono spesso accompagnati da bruciori di stomaco frequenti e persistenti insieme ad altri sintomi, come la deglutizione difficile o dolorosa e la sensazione di qualcosa che è bloccato in gola. Vedere immediatamente il medico se si verificano questi sintomi o hanno difficoltà a controllare il consumo. Indipendentemente dalle vostre abitudini alimentari, è anche importante vedere il medico se ha più bruciori di stomaco occasionali perché si potrebbe avere GERD. Non trattato, la GERD può portare a gravi problemi di salute; Consulente medico: Jonathan E. Aviv, M.D., FACS

Motivi per cui gli adolescenti dovrebbero essere in grado di guidare

Come genitore, può essere spaventoso mettere un adolescente dietro la ruota. Secondo il Dipartimento California dei veicoli a motore, gli adolescenti hanno maggiori probabilità di essere coinvolti in un incidente automobilistico. Anche se può essere tentato di ritardare il permesso del teen di ottenere la sua patente di guida, ci sono alcuni aspetti positivi della guida teen. Prima di prendere la decisione, assali tuo figlio individualmente per determinare se è capace e matura per guidare in modo responsabile.

Indipendenza

Gli adolescenti desiderano l’indipendenza. Mentre crescono in giovani adulti, sente la necessità di diffondere le loro ali e di avventurarsi più lontano dal nido. L’azionamento è una pietra miliare importante che consente agli adolescenti di passare dall’infanzia all’età adulta indipendentemente. Avere accesso a una licenza dei conducenti significa che il tuo figlio può ottenere dal punto A al punto B solo – e questo è di grande importanza per la maggior parte degli adolescenti. Ricorda che il tuo adolescente probabilmente sta per andare all’università o ad aderire alla forza lavoro in pochi anni e essere fiducioso e indipendente prima che una transizione importante possa essere utile. Immagina un nuovo driver che cerca di navigare in un nuovo campus della città o del college – potrebbe essere completamente schiacciante. Ciò può essere evitato insegnando il tuo teen a guidare in anticipo in modo che lei sia a suo agio con il tempo che viene.

Responsabilità

Con una patente di guida viene un senso di responsabilità. Passare le regole, le statistiche di crash e la manutenzione dell’auto con il tuo adolescente e ribadire l’importanza della responsabilità durante la guida. Se si sente obbligata a prendersi cura di se stessa, i suoi passeggeri e la sua auto, questo le darà un senso di responsabilità. Poiché il tuo teen probabilmente aspetterà di essere autorizzato a guidare, lei spera di prendere seriamente le proprie responsabilità.

Convenienza

La convenienza è qualcosa da considerare quando si decide se lasciare che l’adolescente acquisisca una patente di guida. Puoi fare tutta la guida per la tua famiglia, ma quando il tuo adolescente impara a guidare in modo sicuro, puoi delegare alcune responsabilità di guida al tuo adolescente se ti senti a proprio agio. Ad esempio, se solitamente guidate i tuoi figli a eventi sportivi o pratiche, il tuo adolescente potrebbe essere in grado di assumere il compito.

Strumento di contrattazione

Gli adolescenti sono ancora bambini e hanno bisogno di orientamenti – ea volte azione disciplinare. Un metodo collaudato per controllare e alterare il comportamento indesiderato è quello di eliminare i beni o le attività desiderate per cambiare il comportamento. Gli adolescenti in genere in attesa di guidare perché è il loro primo passo verso l’indipendenza. Se il tuo adolescente sta visualizzando un comportamento indesiderato, puoi togliere i privilegi di guida. Anche se questo non dovrebbe essere l’unica ragione per consentire al bambino di ottenere una patente di guida, può essere un ottimo modo per incoraggiare il comportamento positivo e per il tuo figlio avere un incentivo a svolgere bene a scuola oa casa.

Dovrei evitare di prendere le vitamine b durante la notte?

Le vitamine B aiutano il vostro corpo a generare energia dai cibi che si mangia e aiutano con la formazione di globuli rossi. La mancanza di alcune vitamine B, in particolare B-12 e B-6, può portare a malattie come l’anemia, le infezioni respiratorie e l’eczema. Le vitamine B si trovano naturalmente in una varietà di alimenti, ma sono disponibili anche in forma supplementare. Se scegli di aggiungere integratori di qualsiasi tipo alla tua routine, è importante sapere quanto prendere e quando prendere.

Fonti naturali di vitamine B

Esistono otto diverse vitamine B: folati, tiamina, riboflavina, acido pantotenico, niacina, vitamina B-6, vitamina B-12 e biotina. Le fonti naturali delle vitamine B comprendono verdure a foglia come cavolo e spinaci, fagioli, piselli, uova, prodotti lattiero-caseari e proteine ​​come il pesce e le carni magre. Una varietà di prodotti alimentari, come i cereali, i pani e gli oggetti confezionati, sono fortificati con la vitamina B.

Integratori di vitamina

Solo una frazione di adulti ottiene le vitamine B necessarie attraverso la dieta da sola. I multivitaminici quotidiani contengono una varietà di vitamine B in diverse dosi a seconda della marca, per cui le probabilità sono che si sta già completando con le vitamine B senza realizzarlo. Le vitamine B sono disponibili anche in una forma di B-complex contenente molteplici vitamine B in una pillola e come vitamine individuali come B-6 o B-12. Se nota fatica, confusione o sviluppo di eruzioni cutanee, potrebbe essere carente in una o più vitamine B. Un supplemento di vitamina B può anche essere garantito se il medico li diagnostica come anemici. Visita il medico per discutere di eventuali sintomi prima di iniziare un regime di integratore.

Dosaggio e tempi

Cercate di prendere le vostre vitamine B con la colazione o il pasto del pranzo. Poiché le vitamine B aiutano a convertire i cibi che mangi in energia, consumandoli con un pasto prima della giornata ti aiuterà a sfruttare al meglio i vostri integratori. Se si hanno effetti collaterali come la nausea quando si prendono presto le vitamine, è accettabile prenderli più tardi durante il giorno. Ognuno risponde in modo diverso alle vitamine e dovrebbe essere un regime individuale che soddisfi le tue esigenze specifiche. L’Istituto di Medicina ha stabilito le indennità dietetiche raccomandate per le vitamine B. Queste sono basate sul sesso e sull’età e dovrebbero essere utilizzate solo come guida di base. Le esigenze individuali possono variare a seconda dei livelli di vitamina e delle condizioni mediche specifiche. Il medico può aiutarti a determinare il dosaggio che è giusto per te.

Altre considerazioni

Se il vostro medico suggerisce l’integrazione, scegli un integratore vitaminico che sia reputato e sicuro. Ricorda che l’U.S. Food and Drug Administration non disciplina gli integratori alimentari per la sicurezza o l’efficacia. Quindi chieda al tuo farmacista di raccomandare una marca. Le vitamine del gruppo B sono solubili in acqua, il che significa che il tuo corpo esclude ogni quantità superiore a quella che ti serve. Pertanto, non esiste un reale pericolo di assumere troppe vitamine B.